Settembre 94 - Progetto Luciano America Latina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Settembre 94

I Progetti > Nicaragua
Settembre 1994 – Invio 2 volontari

La Cooperativa "8 Marzo" invia in Nicaragua una sua socia con il marito. Lei esperta in ortaggi e tecniche agricole, con il compito di accompagnare e monitorare il progetto, lui per seguire l'amministrazione e dare accompagnamento ai progetti agricoli della Parrocchia di Waslala e di ACAWAS, Asociación Campesina Waslala. Durata della permanenza: 1 anno.

Il lavoro si sviluppò in due direzioni:
a) Formazione di 17 (diciassette) orti collettivi modello, con assistenza tecnica continuativa
b) Formazione di 107 (centosette) produttori dislocati nelle montagne.

Dato di rilievo: il beneficio per queste popolazioni derivato dalla commercializzazione degli ortaggi.

In un’economia basata esclusivamente sulla coltivazione di grani basici e sulla loro vendita, l’introduzione di un elemento nuovo o quasi  irreperibile come "l’ortaggio" (che prima veniva dalla "città", cioè da Matagalpa, a quasi otto ore di camion da Waslala) ha generato:
1) Nelle comunità più lontane: la nascita di mercatini locali, o piccole rivendite, dove vengono smerciati i prodotti;
2) Nelle comunità più vicine a Waslala: l’avvio di un commercio in direzione del paese dove già parecchi rivenditori hanno messo in piedi un sistema di trasporto e compravendita.

Valore del progetto: non quantificato

Torna ai contenuti | Torna al menu